INFO

(+39) 3881778547

festivalmusicamediterranea@gmail.com

 

 

Festival
Musica
Mediterranea

IL FESTIVAL

La Seconda Edizione del Festival della Musica Mediterranea avrà luogo nei giorni 1, 2 e 3 Agosto 2019 a Gangi, comune in Provincia di Palermo, nel cuore della Sicilia.

Il Festival è una manifestazione giovane non solo e non tanto in termini di numero di edizioni, ma anche in quelli dell’età media di organizzatori, ideatori, realizzatori. Soggetti con le idee chiarissime sulla possibilità di rivalutare il territorio madonita attraverso la musica del panorama mediterraneo che proprio le Madonie ha nel cuore, non solo fisico. Così Il Festival della Musica Mediterranea strizza di buon grado l’occhio a tanti altri festival più vecchi ed esperti di lui a livello nazionale ed internazionale.

Il Festival vuole però essere in definitiva un riassunto di suoni, mani, facce, corde, pelli, legni dai Pirenei ai Balcani, dalla foce del Po a quella del Nilo, una filastrocca da imparare a memoria ed in fretta anche, perché non ci si scordi che ogni differenza trovata è questione di tratto, ogni uguaglianza dissotterrata una questione di cuore.

Gangi è uno splendido comune dell’entroterra siculo, l’ideale per chi vuole trascorrere le proprie vacanze in Sicilia, ad un centinaio di chilometri di distanza da Palermo e Catania o se preferite a un’ora dal mare, membro del Parco delle Madonie, ultimo baluardo della provincia di Palermo prima di incontrare Sperlinga, Nicosia ed infine Enna. Detentore tra i tanti altri, del titolo di Borgo dei Borghi 2014, il suo territorio è un immenso palcoscenico dal sipario naturale e naturalistico degno di nota, il suo tessuto urbano un monologo di stradine lastricate che intarsiano il dorso del gigante sul quale troneggia: il monte Marone.

Avamposto della Magna Grecia, testimone della potenza normanna e di quella araba, libro mastro delle tradizioni contadine siciliane, profuma a marzo di mandorli in fiore e a luglio di spighe.

 

E’ questa l’aria che si respira a pieni polmoni al Festival.